SEO: off/on page strategy

La Seo (acronimo di Search Engine Optimization) altro non è che l’ottimizzazione del web per i motori di ricerca: in pratica, essa consiste in un insieme di attività che hanno lo scopo di migliorare il posizionamento di un sito nelle pagine di risposta che i motori di ricerca forniscono agli utenti che effettuano delle query; esse si basano sull’analisi e sulla rilevazione del sito tramite gli spider dei motori di ricerca.

Si è soliti distinguere tra Seo on page e Seo off page. Di cosa si tratta?

Seo On Page
La Seo On Page include le norme che devono essere seguite e messe in pratica nel corso dello sviluppo di un sito.
Si tratta di un’analisi che ha lo scopo di evitare errori e dimenticanze: insomma, se un sito si caratterizza per una qualità non adeguata agli standard di Google, il motore di ricerca lo penalizzerà.
La Seo on page è una ottimizzazione, per così dire, trasversale, che si pone l’obiettivo di diminuire per quanto possibile il gap di interazione che intercorre tra l’utente e il contenuto digitale.

Va ben al di là del semplice posizionamento della parola chiave, visto che include una strategia user friendly che si propone di incrementare le performance del sito.

Dall’ottimizzazione del codice HTML allo studio dell’architettura dell’informazione, passando per l’analisi metodologica dei dati quantitativi, essa può comprendere numerose pratiche.

Seo Off Page
Per quel che riguarda la Seo off page, invece, essa ha a che fare con la gestione degli inbound link, vale a dire dei link in ingresso: tutti quei collegamenti che in genere non rientrano sotto il controllo diretto del webmaster.
Gli elementi off page, in effetti, acquisiscono un’importanza sempre maggiore con l’aumento della quantità dei siti che affrontano argomenti simili tra loro: i fattori off page, in sostanza, sono quelli che non possono essere gestiti direttamente, come per esempio i link.

Seo Off Page è quindi quell’insieme di tecniche Seo che consente di incrementare il numero di link e menzioni come ad esempio:

  • link building
  • content curation
  • article marketing
  • content marketing
  • social sharing

Tutto comincia con una buona analisi: seo audit
L’importanza di una buona analisi Seo è indispensabile per permettere agli utenti del web di trovare il sito nel modo più agevole e più rapido possibile, anche tramite i dispositivi mobili come gli smartphone e i tablet.
Dalla url optimization al code and error optimization, passando per la link optimization, le opportunità da tenere in considerazione sono molteplici.

Seo Balck Hat: si o no?
E non bisogna sottovalutare i rischi connessi, soprattutto per quel che riguarda le strategie Seo Black Hat.
Queste sono strategie quasi illecite, nel senso che non si basano sulla creazione di contenuti di qualità, ma semplicemente sul tentativo di sfruttare determinate caratteristiche degli algoritmi dei motori di ricerca, per esempio in relazione alle parole chiave (infarcendo i contenuti di keyword senza prestare attenzione alla qualità dei testi). Strategie che riducono il lavoro da svolgere, ma che sono sconsigliate: se rilevate da Google, infatti, determinano una penalizzazione del sito, che perderà numerose posizioni nei risultati di ricerca.

àrketon agency

Sede Legale

Privacy

Privacy Policy

Cookie Policy